My Twitter Feed

July 26, 2014

:

Solarino, Incendio sulla circonvallazione Ronco: tre squadre sul posto -

sabato, luglio 26, 2014

Siracusa, Passaggio della Campana al Rotaract club Siracusa Monti Climiti -

sabato, luglio 26, 2014

Siracusa, Pillirina: la riserva rischia di sparire dopo la sentenza sui Pantani di Pachino -

sabato, luglio 26, 2014

Siracusa: “nessuna somma è andata perduta”: così Schiavo replica alla Amoddio sui minori non accompagnati -

sabato, luglio 26, 2014

Festival del Cinema di Frontiera: Marzamemi futuro set di produzione americana -

sabato, luglio 26, 2014

Priolo Gargallo: “Attuare la clausola sociale nei bandi pubblici”, la richiesta di Biamonte -

sabato, luglio 26, 2014

Cross, Svolta a Canicattini Bagni la Prova del Campionato Regionale Enduro indoor -

sabato, luglio 26, 2014

Siracusa, I sindacati uniti chiedono ci conoscere le strategie dellla Camera di Commercio -

sabato, luglio 26, 2014

Siracusa, Completata la segreteria territoriale Cisl -

sabato, luglio 26, 2014

Siracusa, Domani quinto appuntamento con il tango in Ortigia -

sabato, luglio 26, 2014

Scontro sulla Litoranea. Andrea Scaglione, 20 anni, muore. Grave l’amico che viaggiava con lui -

sabato, luglio 26, 2014

Stasera al Parco Minerario di Floristella l’ultimo concerto della stagione del Coro Lirico Sinfonico Città di Enna -

sabato, luglio 26, 2014

Accorinti: “Il 7 agosto tutti i mezzi di Bluferries e Caronte dovranno andare a Tremestieri” -

sabato, luglio 26, 2014

26 luglio: SS. Anna e Gioacchino -

sabato, luglio 26, 2014

Calcio – Presentati i primi sette nuovi acquisti del Messina -

sabato, luglio 26, 2014

Carlo La Licata: “I luoghi hanno un’anima e il nostro compito e’ di scoprirla” -

venerdì, luglio 25, 2014

Santa Maria di Salina. Fondazione Salonia celebrazioni ventennale morte di Massimo Troisi -

venerdì, luglio 25, 2014

Gangi, al via terza edizione memorie e tradizioni -

venerdì, luglio 25, 2014

Art Me: “Messina tornerà protagonista della Rassegna Cinematografica” -

venerdì, luglio 25, 2014

Alte temperature. Caldo: 10 semplici regole comportamentali -

venerdì, luglio 25, 2014

Scicli. Artinpiazza 2012: «Donate»

Image artinpiazza_2012.jpg

Scicli, 15 maggio – Si è svolta domenica 13 maggio a Scicli la nona edizione di Artinpiazza, organizzata dall’Associazione 1° Maggio – Jungi. Anche quest’anno diversi gruppi musicali emergenti, giovani cantanti e ballerini hanno intrattenuto il numeroso pubblico presente nel corso dell’intera giornata. Il caldo non ha assolutamente fermato gli studenti che, sotto la guida del Prof. Ignazio Monteleone,  hanno dato vita per tutta la giornata all’estemporanea di pittura

Comiso raccoglie doni per l’Addolorata

Image 1.JPG

Comiso, 13 maggio – Una raccolta di doni capace di animare tutta la città di Comiso, per i festeggiamenti in onore di Maria Santissima Addolorata caratterizzati, questa mattina, dalle donazioni fatte dai fedeli. È la devozione nei confronti della Vergine, ed è rappresentata dal fatto che i vari gruppi si radunano davanti alle proprie abitazioni in luoghi prestabiliti soprattutto del centro storico. I doni, organizzati in appositi tavoli denominati “cene”, sono poi raccolti, dopo il programmato percorso itinerante, dai componenti del comitato

A Ispica l’edizione provinciale dei Giochi della Gioventù del CONI

Image giochi_gioventu.jpg

Ispica, 10 maggio – È stata aperta ad Ispica, presso il centro polisportivo ‘Brancati’, l’edizione provinciale dei ‘Giochi della Gioventù’, iniziativa promossa dal CONI a livello nazionale con lo slogan “ Tutti protagonisti. Nessuno escluso ”, con cui si intende proporre agli insegnanti della scuola secondaria di primo grado un nuovo percorso formativo che ampli ed integri le proposte di attività sportive oggi a disposizione della scuola, proponendo occasioni di partecipazione per tutti i ragazzi di ogni classe, avvicinandoli alla pratica sportiva in modo divertente, coinvolgente e motivante. La manifestazione provinciale, giunta quest’anno alla 7^ edizione – 1^ edizione distrettuale che coinvolge le città di Ispica, Ragusa e Vittoria  – è stata inaugurata dal Sindaco di Ispica Piero Rustico e dal Presidente del CONI per la Provincia di Ragusa Rosario Cintolo; presenti anche il Vice Presidente del Consiglio Comunale di Ispica Patrizia Lorefice, il segretario provinciale CONI Giorgio Giummarra, il coordinatore dello staff tecnico CONI Nicola Tribunale e il componente lo staff Enzo Giurdanella. La manifestazione, di natura non competitiva, ha coinvolto gli istituti comprensivi ‘Leonardo da Vinci’ e ‘Luigi Einaudi’ di Ispica e ‘Santa Marta’ e ‘Giovanni XXIII’ di Modica. Fra le attività e le discipline sportive proposte, si sono svolte dimostrazioni di ‘staffetta senza fine’, ‘dodgeball’ e ‘circuit training’. Il Presidente provinciale del CONI Rosario Cintolo si è vivamente complimentato con il primo cittadino “per la bellissima struttura che ha ospitato questa edizione dei Giochi della Gioventù: il ‘Brancati’ è un esempio di centro polisportivo completo e funzionale che ben rappresenta un’idea di sport moderna e coinvolgente”; il sindaco Rustico, a margine della manifestazione, ha ringraziato i rappresentanti del CONI per l’attenzione da sempre riservata alla istituzioni scolastiche della città di Ispica, protagoniste di progetti sportivi validi e molto interessanti.  

Acate. Le Fiamme Gialle sequestrano piantagione di droga

Image marijuana_acate.JPG

Acate, 8 maggio – In contrada Dirillo ad Acate è stata scoperta dalla Guardia di Finanza una estesissima piantagione totalmente illegale di marijuana. La coltivazione della droga avveniva in 22 serre per uno sviluppo di 3500 mq, nella splendida campagna acatese, le piante erano ulteriormente celate da un filare di piante di ortofrutta e infine da un drappeggio di plastica nera. All’interno della piantagione sono stati rinvenuti completamente efficienti ed operativi: – un laboratorio per la preparazione dei semi e delle piantine; – un impianto di irrigazione; – un essicatoio; – strumenti idonei per la separazione della pianta delle foglie e dei fiori e quindi alla preparazione dello stupefacente; – strumenti per la pesatura, l’imballaggio e l’occultamento dello stupefacente.

Il primo sindaco eletto: Paolo Amenta, a Canicattini Bagni, con il 70.33%

Image 1.jpg

Paolo Tuccitto fermo al 29.67%   Canicattini Bagni, 8 maggio – Il voto dei canicattinesi ha premiato il sindaco uscente, Paolo Amenta, sostenuto dalla Lista “Sviluppo e Futuro”, attribuendogli il 70,33% dei consensi contro il 29,67% del suo avversario, il medico pediatra Paolo Tuccitto appoggiato dalla lista “Trasparenza e Cambiamento”.   Un risultato che è andato oltre ogni aspettativa e che ha fatto sì che la lista di Amenta conquistasse anche la maggioranza in Consiglio Comunale con 10 consiglieri, mentre i restanti 5 sono stati assegnati alla lista “Trasparenza e Cambiamento”.   «Sono commosso per il risultato che la città mi ha voluto riservare – ha dichiarato il sindaco Paolo Amenta subito dopo lo scrutinio, in una piazza XX Settembre affollata di cittadini -. Un risultato che è andato oltre ogni aspettativa, segno che i miei concittadini hanno apprezzato il lavoro sin qui svolto, teso a rilanciare lo sviluppo e a migliorare la qualità della vita di Canicattini Bagni. Non solo, significa altresì che hanno valutato positivamente il progetto politico e amministrativo che in questi cinque anni ho lanciato e che va ben oltre le coloriture e le appartenenze politiche, lontano da quella politica litigiosa e ciarliera che ha bloccato la crescita del territorio e di questa provincia

Rubavano carburante ai pullman di linea: i Carabinieri arrestano due comisani e una ragusana

Image furti_carburante.JPG

Monterosso Almo, 7 maggio – Nella nottata appena trascorsa militari della Stazione dei Carabinieri di Monterosso Almo unitamente a quelli della Stazione Carabinieri di Giarratana hanno tratto in arresto in flagranza del reato di furto aggravato S.G., comisano, R.N., ragusana e I.S., comisano, tutti di 21 anni e incensurati. I tre sono stati bloccati a Giarratana, lungo la SS 194, nei pressi del piazzale antistante il cimitero, immediatamente dopo aver asportato circa 200 litri di gasolio dai serbatoi di alcuni pullman di linea. Già nelle scorse settimane a Giarratana e Monterosso Almo i pullman erano stati presi di mira e in più occasioni erano stati rubati centinaia di litri di gasolio. Oltre il danno economico questi furti provocavano anche disservizi alle linee private e ai cittadini, in quanto la mattina, all’inizio del servizio, i mezzi non partivano e si doveva attendere il rifornimento. A seguito di questa serie di furti le due Stazioni Carabinieri hanno intensificato i servizi notturni, e ieri notte i Carabinieri hanno colto in flagranza i tre giovani, a bordo di una macchina di grossa cilindrata, all’uscita del piazzale di sosta dei pullman, carichi di taniche piene di gasolio e in possesso di tutta l’attrezzatura per potere “succhiare” il carburante. L’attrezzattura è stata sequestrata e la refurtiva, interamente recuperata, è stata immediatamente restituita agli aventi diritto. I tre ragazzi, dopo le formalità di rito, sono stati associati presso la casa circondariale di Ragusa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Basket. La Nova Virtus è campione regionale under 15 d’Élite

Image stefano_Scalone.jpg

Ragusa, 7 maggio – Battuto Trapani in finale. La quarta volta consecutiva che i ragazzini della classe 1997 del vivaio biancazzurro s’impongono in Sicilia nella loro categoria. La Nova Virtus rispetta il pronostico e vince il trofeo regionale under 15 d’Élite. I giovani virgulti iblei, che si sono aggiudicati per la quarta volta consecutiva il titolo dei nati nel 1997, hanno così confermato la supremazia fisica e tecnica mostrata durante tutto l’arco della stagione, visto che la Nova Virtus aveva dominato la regular season ed i play-off (una sola sconfitta, contro Trapani, in un match ininfluente nella fase di qualificazione). I ragazzini di Di Gregorio e Licitra hanno avuto vita dura in semifinale contro Barcellona, squadra contro cui Iurato e soci hanno sempre avuto grossi problemi, specie in attacco, visto che gli igeani prediligono la difesa a zona, mentre nella finalissima contro i rivali ormai storici della Lombardo Trapani (privi però del forte Gaspare Asta, infortunatosi in semifinale), la Nova Virtus si è espressa al top, con tutti i suoi effettivi. Sugli scudi Stefano Scalone e Stefano Scalone, ma anche Alberto Ciarcià (in auge già nella semifinale, insieme a Gabriele Grimaldi) ha dato quel quid in più per una vittoria nettissima.   Finalissima Nova Virtus Ragusa - Lombardo Trapani 81 a 51 Nova Virtus:  Occhipinti 2, Vacirca 7, Iurato 6, Cataldi 16, Scalone 11, Barracca 4, Arezzi 8, Spadaro 4, Gianni’ 2, Grimaldi 7, Ciarcia’ 14, Piccione. All.

Coppa Italia Scherma: a Catania tripletta modicana nel fioretto femminile

Image coppa_fioretto.jpg

Carlo Cavallo terzo nel maschile. 5 qualificati per la gara nazionale di Ancona. 33 modicani under 14 per Riccione: Kinder+ Sport dal 10 al 15 maggio   Modica, 7 maggio – Weekend di gare per la Conad Scherma Modica con la fase regionale della Coppa Italia di fioretto svoltasi tra sabato e domenica a Catania. Nel femminile trionfo della Conad con una secca tripletta. Prima Alice Cascone, seconda Sofia Modica e terza Eliana Muriana, lo stesso terzetto che la scorsa settimana ad Adria ha regalato la seria A2 al sodalizio del Presidente Savarino. Nel maschile Carlo Cavallo sale sul terzo gradino del podio dopo aver perso l’assalto di semifinale di una sola stoccata per 14-13 mentre Di Martino, tornato in pedana dopo dieci anni di inattività, si piazza al quinto posto

Il Treno dei desideri: Passeggiata e spettacolo itinerante, patrocinata dal Comune di Siracusa

Image 1.JPG

2-3-4-7 Maggio (aperto ai bambini delle scuole), 5 Maggio (per tutti quelli che verranno) presso la pista ciclabile di Siracusa con partenza dal monumento dei Caduti D’Africa   Siracusa, 2 maggio – L’Associazione Teatr-in- Azione, da anni attiva sul territorio  nell’organizzazione di eventi teatrali per grandi e piccini, propone un’insolita passeggiata – spettacolo itinerante rivolto ai più piccoli ed alle loro famiglie dal titolo “Il Treno dei desideri”.

Vittoria. I Carabinieri arrestano un rumeno. Varie denunce

Image carabinieri_vittoria_uscita.JPG

Vittoria, 2 maggio – Durante le festività appena trascorse, i Carabinieri della Compagnia di Vittoria, nel corso degli straordinari servizi di controllo del territorio, organizzati al fine di garantire maggiore sicurezza ai cittadini durante il ponte del 1° maggio, hanno in arresto V.M., rumeno 25enne, residente a Ragusa, bracciante agricolo, incensurato perché al fine di sottrarsi al controllo dei Carabinieri della stazione di Scoglitti, è fuggito a forte velocità a bordo della propria Alfa Romeo 166. Dopo un inseguimento durato circa due km al termine del quale i carabinieri hanno bloccato l’auto in fuga in zona Contrada Anguilla. L’uomo è stato condotto presso la stazione dei Carabinieri di Scoglitti insieme agli altri occupanti della macchina, ove si è appreso che non aveva né la patente di guida né idonea copertura assicurativa. È stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e sono state contestate tutte le infrazioni al codice della strada rilevate, compreso il sequestro dell’auto.