My Twitter Feed

July 25, 2014

:

La Termini – Caccamo 2014 si apre con il successo di iscritti -

giovedì, luglio 24, 2014

Il Teatro Antico Taormina pronto ad accogliere gli allestimenti firmati da Enrico Castiglione -

giovedì, luglio 24, 2014

Etnafiere 11° edizione del salone regionale dell’hotellerie e della ristorazione -

giovedì, luglio 24, 2014

Ciclismo – Vincenzo Nibali si conferma il dominatore assoluto del Tour anche sui Pirenei -

giovedì, luglio 24, 2014

Altavilla Milicia, serata swing al “Cambio Rotta” con gli Swing Daddies -

giovedì, luglio 24, 2014

Nuova ordinanza antitir. Le Donne determina l’urgenza. Accorinti: “Domani torno al Cavalcavia” -

giovedì, luglio 24, 2014

Siracusa, Una maratona di lettura di quasi 5 ore per celebrare Vittorini -

giovedì, luglio 24, 2014

Priolo Gargallo, Vigili del Fuoco: il distaccamento è in forza al Comando di Siracusa -

giovedì, luglio 24, 2014

Concorso per la pace. Premiazione a Niscemi -

giovedì, luglio 24, 2014

Collodi. In vendita la ”villa di Pinocchio” -

giovedì, luglio 24, 2014

Siracusa, Atti vandalici al parco Oasi Fanusa, ma ora arrivano le telecamere -

giovedì, luglio 24, 2014

Pallavolo, Irene Padua torna a Siracusa e sposa la causa dell’Holimpia -

giovedì, luglio 24, 2014

Siracusa, Rotatoria di viale Santa Panagia, lavori in corso per aumentarne il diametro -

giovedì, luglio 24, 2014

Luiss Guido Carli: al via VolontariaMENTE -

giovedì, luglio 24, 2014

Diventa Reporter Siracusa, Marciapiede danneggiato -

giovedì, luglio 24, 2014

Fiumara d’Arte: premio speciale “Museo-Albergo Atelier sul Mare” -

giovedì, luglio 24, 2014

Siracusa, Un calcio alla Sclerosi multipla, torneo di calcio a 5 per l’Aism -

giovedì, luglio 24, 2014

Terremoto Sicilia centrale MI 2.1 alle 07:08 del 24/Lug/2014 -

giovedì, luglio 24, 2014

Due scosse di terremoto distretto Sicilia settentrionale il 24/Lug/2014 -

giovedì, luglio 24, 2014

L’America sbarca a Marzamemi per il festival del cinema di frontiera -

giovedì, luglio 24, 2014

Rovistando tra i rifiuti individuati 55 trasgressori

I rifiuti avevano invaso anche la sede stradale della ex provinciale che collega il centro storico di Misterbianco con S. Giovanni Galermo formando una discarica a cielo aperto. Ieri mattina una squadra di polizia municipale in borghese, assieme agli operatori della Oikos che ha in appalto la raccolta dei rifiuti nel territorio, sono andati a rovistare tra i rifiuti, prima di rimuoverli, per cercare di risalire, attraverso buste, scontrini, fatture e altro materiale cartaceo, agli autori degli abbandoni di spazzatura. Carmelo Santonocito La Sicilia 18/04/2012

La raccolta differenziata sfiora quota 30% I dati di marzo

Image riciclo.png

Il metodo del porta a porta avviato nei 17 centri che fanno parte dell’Ato comincia a dare frutti incoraggianti. Comune più virtuoso San Pietro Clarenza con il 63,97%, seguono Biancavilla, Nicolosi e Ragalna La raccolta differenziata con il metodo del porta a porta nei Comuni di Simeto-Ambiente, chiude a marzo con un risultato importante: il 27,97%.

Progetto musicale: Invito-proposta al comune di Misterbianco e a tutti i misterbianchesi

Image vito_arena.png

Illustriamo Misterbianco con la musica sinfonica a programma Il Progetto ha come finalità dare lustro a Misterbianco descrivendone luoghi e monumenti fra i più rappresentativi, attraverso una forma d’arte universalmente comprensibile e nota a tutti: la musica, in particolare la musica a programma per orchestra sinfonica, per sua natura ideale per descrivere luoghi, personaggi, sentimenti collettivi, come da secoli hanno dimostrato i più grandi musicisti classici . Il Progetto si basa sull’esecuzione di quattro composizioni originali per orchestra sinfonica e arpa, o pianoforte, composte dal M° Vito Arena per la sua Città, ispirate, appunto, a luoghi e monumenti cari a tutti i Misterbianchesi e donate al Comune nella persona del Sindaco, compresi tutti gli eventuali diritti d’autore. Vito Arena www.vitoarena.it

Un lavoro sicuro per i nostri giovani umiltà e onestà nei comportamenti

Misterbianco a maggio avrà il nuovo sindaco . La campagna elettorale, dopo la presentazione delle liste, inizia a farsi più frenetica, con il susseguirsi di incontri pubblici e visite dei leader dei partiti nazionali. In gioco è il futuro di uno dei Comuni più importanti della provincia dove, come in un laboratorio scientifico, si sperimenteranno nuove formazioni e alleanze politiche. Ai cittadini, sommersi dalle migliaia di «santini» lasciati dai candidati sui banconi dei negozi o dei bar, interessa il futuro del proprio Comune: cosa ci si aspetta dalla nuova amministrazione e dal nuovo sindaco che sarà chiamato dagli elettori alla guida di una comunità di cinquantamila abitanti? Carmelo Santonocito La Sicilia 16/04/2012

Amministrative: Alfano a Misterbianco, qui con MPA per bene città

Image alfano_gullotta_condorelli.png

“Qui a Misterbianco, sotto l’impulso del nostro partito locale, dei dirigenti locali e del presidente Castiglione abbiamo messo da parte tutto per il bene di questo paese, e crediamo che il piu’ grosso atto d’amore che ci possa essere sia quello di una azione a favore di una comunita’, ch non consce schieramenti altri che quello di essere alla parte dei cittadini e del bene comune, prescindendo dalle liti che ci sono, fuori da qui” . Lo ha detto il segretario del Pdl Angelino Alfano oggi pomeriggio a Misterbianco, dove il Pdl e’ alleato alle amministrative con l’Mpa del presidente della Regione siciliana Raffaele Lombardo, al quale il Pdl regionale fa una dura opposizione.

Corsa a tre per la guida della nuova giunta. Ecco i nomi degli assessori designati

Con tre candidati sindaci, 14 liste e 406 aspiranti consiglieri, entra nel vivo la campagna elettorale. A sfidarsi sono il deputato regionale Nino Di Guardo sostenuto da cinque liste civiche, Massimo La Piana per il Partito Democratico e Idv, Sel e Rci e Nino Condorelli con PdL, Grande Sud, MpA e quattro liste civiche. I candidati sindaci hanno ufficializzato programmi elettorali e squadra di governo. A fianco di Nino Di Guardo gli assessori designati sono: Giuseppe Bongiovanni, Carmelo Santapaola e Angela Vecchio. Per Massimo La Piana: Carmen Avellino, Santo Bonanno, Anna Bonforte e Antonello Quattrocchi. Per Nino Condorelli: Pippo Gullotta, Antonio Gulino, Marco Luca e Maria Mancuso Prizzitano. Francesca Aglieri Rinella Giornale di Sicilia 13/04/2012

Il sogno continua

Image logo_asd.png

Ieri si è giocata la semi-finale Play Off del girone C, la partita che da l’accesso alla finale per continuare a sperare in una probabilità di promozione alla serie superiore. Al Palatenda di Misterbianco si sono battute il Città di Misterbianco e l’ Albatros Mirabella Imbaccari rispettivamente piazzate terza e quarta nel proprio girone

Giustizia sociale dove sei?

Image vito_fichera.png

Se oggi c’è una cosa che non esiste più nella nostra realtà moderna, quella è la giustizia sociale ! Il Governo tecnico di Monti è l’emblema di questa ingiustizia, e non solo. Sparita dai dibattiti politici, scomparsa dai programmi di partito, eclissata dagli organi di informazione. Tutti siamo chiamati a salvare il Paese e con esso tutto il “cucuzzaro” : l’economia, le imprese, i datori del lavoro, la democrazia e le banche in primo luogo. Dentro questo nefasto panorama sparisce il cittadino contribuente, i suoi diritti, le sue necessità, il suo stato sociale, il suo salario, sommerso da tasse, balzelli, aumenti indiscriminati, addizionali provinciali, regionali e comunali, compreso un corollario infinito di soprusi amministrativo-contabile. Serit ed Agenzia delle Entrate in testa. Vito Fichera candidato consiglio comunale Misterbianco Bene Comune

Misterbianco sostieni la democrazia il progresso lo sviluppo sostenibile

Image davide_ferraro.png

Esco da casa, dov’è il marciapiede? Non c’è, difronte noto aiuole con erba secca, feci di cane, bottigle di plastica, pezzi di vetro, cani randagi sdraiati. Faccio un giro alzo un po’ lo sguardo, vedo i cartelli che indicano la via completamente bianchi. Passo da un ormai ex parco giochi ricordo quando ero ragazzino, mi divertivo. C’è una “montagnetta” , mi avvicino, si tratta di una discarica abusiva a cielo aperto. Osservo dei bimbi giocare a pallone in un campetto senza porte e recintato con una ringhiera di ferro. Qualcuno butta un pacchetto di sigarette per strada. Leggo AFFITTASI VENDESI LOCASI.

Domiciliari a sorvegliato speciale

I carabinieri della Tenenza di Misterbianco hanno tratto in arresto Antonino Fichera , 39enne di quel centro, sorvegliato speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno nel Comune di residenza. Nel primo pomeriggio di martedì, in via Cefalù a Misterbianco, i militari hanno riconosciuto e bloccato Fichera, durante un servizio di controllo del territorio, mentre si trovava alla guida di una motoape, sprovvisto di patente di guida poiché revocata per mancanza di requisiti, violando così gli obblighi della sorveglianza cui era sottoposto. L’arrestato, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato accompagnato nella propria abitazione e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio con rito direttissimo. Carmelo Santonocito La Sicilia 12/04/2012